L’Uomo più Forte del Freddo – Wim Hof

Articolo scritto in Esclusiva per il Giardino dei Libri

Wim Hof è una caratteristica particolare: è un uomo più forte del freddo. Non a caso viene chiamato Iceman, l’uomo di ghiaccio

Negli anni ha sviluppato un metodo che gli permette di resistere a temperature estremamente basse utilizzando particolari tecniche di respirazione. Forse ti stai chiedendo “e chi se ne importa? Mica devo andare a vivere in Antartide!

Vero! Però questo metodo, come anche ha confermato la facoltà di medicina dell’università di Rotterdam, è molto più di questo. Secondo gli studi di Wim Hof, nonché l’esperienza di chi ha studiato il suo metodo ( persone della fama di Tim Ferriss, Joe Rogan e Mike Cernovich ), questo sistema ti aiuta a migliorare la tua salute a 360°.

Wim Hof è stato filmato più volte mentre si immerge in vasche piene di ghiaccio e corre a piedi nudi sulla neve. E mai una volta è dovuto ricorrere a medicine. Il suo metodo parte da un presupposto semplice ed onesto. Ti servono:

  1. disciplina
  2. forza di volontà
  3. un metodo di respirazione semplice ed efficace

Grazie a questo puoi andare oltre i limiti del corpo umano.

Mentre questo metodo è innovativo e molto più semplice, già da secoli si sa che questi elementi possono fare miracoli. Ce lo insegnano, per esempio, lo yoga e il QiGong.

E proprio come nel QiGong, questo metodo ti aiuta a:

  • rafforzare il sistema immunitario
  • bruciare più calorie
  • essere pieno di energia
  • bilanciare in modo naturale i tuoi ormoni
  • prevenire e curare i problemi del sonno
  • prevenire e curare problemi infiammatori

Agli esercizi di respirazione si uniscono anche semplici esercizi fisici, simili allo yoga, e l’utilizzo di docce fredde e docce a contrasto.

Docce fredde e docce a contrasto

Fare una doccia fredda non fa male? Si, se stai troppo a lungo. Già molti studiosi hanno visto come le docce fredde siano molto più benefiche e rigeneranti rispetto alle docce calde. Per prima cosa ti “svegliano”, soprattutto se le fai come prima cosa il mattino.

In secondo luogo non danneggiano la pelle come le docce bollenti. Muscoli e circolazione ne hanno benefici, soprattutto se fai molto sport.

Le docce a contrasto sono la stessa cosa, con una differenza. Devi alternare 30 secondi acqua calda con 30 secondi di acqua fredda. I benefici sono gli stessi, con l’aggiunta che stai “simulando”, per il tuo corpo, molti degli effetti benefici della sauna Finlandese.

Conclusione

Il programma di Wim Hof, pur essendo molto semplice, va molto più a fondo di quanto ti ho scritto qui. Ti consiglio di fare un salto sul Giardino dei Libri e dare un’occhiata più da vicino a questo libro e ai suoi benefici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *