Business con Facebook: 5 cose che devi sapere assolutamente

Si può fare Business con Facebook? Si può guadagnare seriamente con Facebook? Si e no.
Come forse avrai notato, leggendo il mio blog o il mio bollettino, io non mi sono mai esposto come l”esperto del marketing online. Men che meno mi sono mai spacciato come un guru. Perchè io, alla fin fine, lavoro e guadagno in altre nicchie di mercato. Per cui non ho bisogno a tutti i costi di essere visto come l”esperto. Tutto quello che faccio, qua sopra, è condividere le stesse strategie e metodiche che utilizzo io.
Ma, se dovessi dichiararmi esperto in un settore specifico, direi che sono i Social Media. In particolare, in questi ultimi mesi, mi sono specializzato tantissimo in Facebook come strumento per:

  1. guadagnare con le affiliazioni;
  2. aumentare iscritti alla mia newsletter;
  3. consolidare il mio business.

Dalla mia esperienza, ecco 5 cose che devi assolutamente sapere su come fare Business con Facebook.

1. Facebook cambia le regole del marketing

Chi studia marketing tradizionale ( quello di stampo universitario per intenderci ) non studia altro che marketing da interruzione. Questa forma di pubblicità è aggressiva e interrompe il tuo flusso di pensieri. E, non a caso, la gente evita sempre di più questa forma di pubblicità.
Chi studia marketing online studia come farsi trovare, usando i motori di ricerca oppure facendo leva su portali esterni che permettono la condivisione di contenuti. Questo funziona, ma non su Facebook.
Chi fa business con Facebook utilizza il marketing sociale, che è molto diverso dai primi sue. Ed è, adesso come adesso, sconosciuto ai molti.
Nei prossimi articoli su Facebook approfondirò bene nel dettaglio cos”è questo marketing sociale e come puoi usarlo a tuo vantaggio.
2. Il 99% degli esperti di Facebook Marketing ti vogliono solo fregare
Mi dispiace essere sempre quello che dice le cose come stanno e distruggere le illusioni di molti. Ma devi assolutamente stare all”erta: il 99% degli “esperti” di Facebook Marketing non sono per niente esperti.
Tutti loro hanno preso uno o due ebooks dagli americani, li hanno tradotti e te li rivendono spacciandoli come “metodi innovativi e rivoluzionari mai visti prima”.
La verità è che questi “guru” non hanno mai guadagnato un centesimo con Facebook. Come lo so? Perchè li seguo tutti. E, di conseguenza, so esattamente cosa fanno per guadagnare. E, le tattiche che usano, semplicemente non convertono.
3. Gran parte dei sistemi usati sono spam
Conseguenza del primo e del secondo punto, molti non sanno come muoversi su Facebook. Di conseguenza utilizzano tattiche di marketing da interruzione e/o di marketing online tradizionale.
Tutti questi metodi vengono visti come spam. Creare gruppi aperti, mandare messaggi spudoratamente promozionali, creare eventi senza senso ( ad esempio “Iscriviti alla mia lista” non è un evento ), scrivere pubblicità sulla bacheca… sono tutte forme di spam. Al momento è spam legalizzato. Sicuramente però Facebook, prima o poi, bannerà chi ricorre a questi metodi.
In più è veramente facile nascondere gli aggiornamenti delle persone su questo sito. Bastano due semplici clic. Per cui, se infastidisci le persone, quelle si limiteranno a nascondere i tuoi messaggi.
4. Posizionarsi è facile – anche se non sei un esperto
Che mi piace di Facebook è che puoi posizionarti in una nicchia di mercato anche se non sei un esperto. Tutto quello che ti serve sono costanza, impegno e le giuste strategie ( che ti insegnerò nei prossimi articoli, non temere ).
Ovviamente questo non vuol dire che devi spacciarti per esperto. Io ho diverse pagine su Facebook che mi fanno guadagnare bene ma nelle quali non sono assolutamente un esperto. Chi le segue sa che non sono un esperto, ma i momenti di discussione che creo fanno passare in secondo piano la mia mancanza di esperienza.
5. I risultati più importanti arrivano sempre a lungo termine
Quasi tutte le persone che fanno Facebook marketing, lo fanno per racimolare qualche spicciolo alla veloce. Nonostante sia possibile arrabattare qualche soldo nel breve termine, i veri guadagni arrivano sempre a lungo termine.
Se ti impegni, se sei costante e se utilizzi le giuste strategie ( e non i trucchetti dei Guru ), puoi benissimo guadagnare a lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *